Gruppo caritativo-missionario e 3a età

 

La Comunità cristiana è chiamata a compiere opere di carità, il gruppo che ha lo scopo di aiutare coloro che si trovano in situazioni di difficoltà:
emarginazione, malattia, problemi familiari ed economici.

 

 

Attività missionaria

 

 

La nostra Comunità su richiesta di 4 missionari sostiene 4 progetti:

 

Ecuador –Adozioni a Distanza   
              Stipendio per un maestro


Brasile – Contributo per un Asilo

 

Etiopia – finanziamento di una scuola di 50 bambini.

Sappiamo che fronte alle immense necessità delle popolazioni del 3° Mondo il nostro aiuto è ben poco cosa: è come versare una goccia d’acqua nell’oceano, però ogni goccia ha un suo valore.
Questo sforzo per aiutare gli altri è motivo per noi e per la Comunità di riflessione sul nostro sistema di vita. Noi viviamo in una società consumistica, dove si può avere tutto. Spesso il nostro vivere nell’abbondanza è basato sullo sfruttamento del più povero.
Ecco allora che riflettere sul problema del 3. Mondo è riscoprire i veri valori della vita quali: l’altruismo, la generosità, l’amore verso gli altri.
Non ultimo l’utilizzo dei beni di consumo, evitare gli sprechi, e il rispetto della natura.

 

 

3a età

 

Nella nostra Comunità sta aumentando il numero dei pensionati. Ci sono persone sole, altre isolate, però vi sono anche coloro che vivono pienamente la loro vita.
Che cosa ci si propone di fare? La meta che vorremmo raggiungere è molto alta: far partecipare più attivamente queste persone alla vita della Comunità.
Noi siamo convinti che una Comunità cristiana ha bisogno dell’apporto di tutti i suoi membri. Ognuno deve mettere a disposizione degli altri i propri carismi, S. Paolo dice che il corpo umano è formato da tante membra, ognuna con la propria funzione, ognuna importante perchè il corpo cresca e si sviluppi armonicamente.
Occorre invecchiare bene e questo è possibile mantenendo interessi, restando creativi, rendendosi e sentendosi utili, comunicando agli altri le proprie esperienze. Si comincia a morire quando una persona non ha più interessi.
           

Il Gruppo si incontra OGNI ULTIMO SABATO DEL MESE ALLE ORE 17.00
In breve il perché del gruppo:
- sta bene insieme
- crescere come persone e come gruppo
- partecipare attivamente alle attività della Comunità
- momento di preghiera e riflessione
- momento di formazione e informazione: problemi assistenziali, sociali, politici, culturali…
- tempo libero e altre attività da stabilire mese per mese.

 

Responsabile del gruppo: Mosconi Laura